Il Memorial Capuzzoni

Il Memorial Capuzzoni


ASSOCIAZIONE AMICI DEL CAPU
ll Memorial Capuzzoni " è organizzato dall' Associazione "Amici del Capu" fondata nel 1996 con una doppia finalità:creare un punto di riferimento per chi a Massimiliano Capuzzoni ha voluto bene cercando di contribuire allo sviluppo del rugby. L'Associazione raccoglie giocatori, ex giocatori, allenatori, fiancheggiatori, appassionati, che con la scusa di reperire gli sponsor, di attrezzare un campo, di stampare opuscoli, di vendere biglietti, di contattare le squadre, si incontrano, bevono, stanno insieme.... I fondi reperiti sono destinati a sostenere le spese indispensabili allo sviluppo del Centro di Avviamento allo Sport intitolato al Capu e ad un'altra piccola importante attività: l'adozione a distanza.La prima edizione del Memorial ha infatti permesso di contribuire al sostentamento, allo studio ed alla crescita di tre piccole signorine indiane, le quali non giocano, non giocheranno mai a rugby anche se al rugby sono vicinissime


Nato a Milano il 17 aprile 1969, a giocare ha iniziato presto, a giocare bene ha iniziato subito. Terza linea: il suo ruolo. Talento, certamente, per capire cosa succede in campo, per usare la testa,la grinta, la generosità.......E' diventato grande, il "Capu": A.S. Rugby Milano, dal 1981 al '91; poi Lyons Piacenza, serie A,due stagioni; poi Milan dal '93 con la conquista del titolo italiano 1995. Club e Nazionale:prima convocazione in azzurro ai Giochi del Mediterraneo 1993 (Italia - Croazia, 76-11, 17 giugno ), Coppa del Mondo 1995 in Sudafrica; Massimiliano Capuzzoni era fatto per lo sport, era perfetto per il rugby. Non serve nemmeno una scheggia di retorica per ribadire adesso qualcosa che era, che è stata, una bellisima evidenza. Max Capuzzoni è cresciuto, in tutti i sensi, nell' A.S. Rugby Milano. Ha imparato a passare, a placcare, a muoversi. Ha messo su i chili che servono ed il resto l'ha avuto dal cielo. Bravo. E poi qualcosa d'altro: ciò che serve per trasformare un buon atleta in un buon rugbista.... Bastava guardarlo, arrivava al campo di corsa, da casa, dal centro, chissà da dove. Allenamento e poi via, di corsa, ancora, con i suoi amici, i suoi compagni. Bene fuori, a bere, a parlare, a discutere di sport e di mare, l'altra grande passione di Massimiliano. Bene dentro. In campo. Un gruppo indimenticabile perchè carico di gioventù, di amicizia, di rugby. Un campione. Soprattutto, una persona di qualità. Per questo una rabbia privata, per chi gli ha voluto bene; per questo il desiderio

Oggi il Memorial si gioca celebra con un incontro tra ASR Milano e Lyons Piacenza, che si disputano l'onore di detenere lo Shield per un anno.

Da alcuni anni inoltre, viene organizzato anche un torneo di Minirugby.

Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153