Tutti gli uomini del Capu

La storia del Capu è la storia di un ragazzo. Non avrebbe avuto nulla di speciale o di diverso da quella di tanti adolescenti se non ci fosse stato di mezzo il rugby. Ragazzi che senza dichiararlo scelgono e si scelgono. ''Queste cose nel rugby si capiscono subito perché se l'altro non ti somiglia, non ti piace, non sente un po' come te - scrive bene Giorgio Terruzzi nel libro in cui racconta la storia di Massimiliano facendo parlare in prima persona i suoi amici - non succede niente. Semplicemente non va, non funzione. Alla fine magari perdi 'solo' la partita. IN REALTA' E' CIO CHE NON VINCI CHE CONTA DAVVERO'.

Max non c'è più. Max c'è ancora. In questi ragazzi che oggi sono uomini.

 

 

Tutti gli uomini del Capu:

Sergio Azzolari, Stefano Bistolfi, Francesco Borsani, Stefano Brolis, Massimiliano Canziani, Gerardo Carpinone, Michele Carpinone, Andrea Cavioni, Marco Chaulan, Paolo Chiaravalli, Luca Chon, Ivan Cipolloni, Romeo Cremascoli, Stefano Falcone, Paolo Familiari, Luca Guardigli, Stefano Invernizzi, Chicco Mazzocco, Piercarlo Mazzocco, Emiliano Nitti, Massimiliano Pardile, Marco Paulotto, Paolo Ragusi, Alessandro Rebucci, Paolo Ricchebono, Alessandro Rottach, Paolo Sale, Davide Sangiorgio, Pietro Scanziani, Paolo Simi, Lele Solari, Stefano Tambuano, Mauro Vaghi e Luca Vellani.

 

Un grazie particolare a Giorgio Terruzzi che con 'Ho dato l'anima' ha fermato il tempo al 5 agosto 1995

Tutti gli uomini del Capu
Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153