Il rugby per ripartire, i Barbari di Bollate vincono la sfida

Il rugby per ripartire, i Barbari di Bollate vincono la sfida

I Barbari, la squadra di rugby del carcere di Bollate vince contro la selezione A.S. Rugby Milano 30-10. Un buon modo di "ricominciare" per i 7 ragazzi in campo oggi (della rosa di 24) che per il terzo anno consecutivo in esterna giocano un'amichevole e guardano avanti. La prima sfida, lasciare le sbarre per calpestare di nuovo l'erba del campo Curioni, l'hanno già vinta. "Per i detenuti questo rappresenta un importante momento di
semilibertà: escono dal carcere e vivono insieme a noi del Club un pomeriggio di sport e divertimento, confronto e condivisione" commenta il presidente Sergio Carnovali. "Il rugby è una filosofia di vita. Ha la capacità di
trasmettere il senso delle regole,  solidarietà e rispetto" sottolinea.

Dal Marzo del 2013 il nostro Club porta avanti il progetto, denominato “Rugby Bol” all’interno del Carcere di Bollate. Le coordinate: divertire, confrontarsi sui temi della lealtà, del rispetto e della disciplina, praticare uno sport collettivo, per arrivare alla formazione di una vera e propria squadra. Nella stagione sportiva 2015/2016 è stato realizzato il documentario che racconta il progetto: https://youtu.be/S78xvp5SH88

Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153