Il punto sulla stagione dei Cadetti

Il punto sulla stagione dei Cadetti

La scorsa domenica si è concluso il Campionato di C1, al quale ha partecipato la nostra squadra Cadetta seniores. 
Dopo la promozione dello scorso anno, la stagione era un bel banco di prova per verificare i risultati del lavoro dei tecnici Elio Tascone e Lillo Lanza, confermati dopo la splendida stagione scorsa. La C1 è sicuramente di un altro livello, e non ci sono state di certo squadre materasso e partite facili nei 2 gironi. 
Serviva soprattutto vedere se i tanti giovani inseriti dalla U18 avrebbero contribuito ad una crescita di tutto il gruppo, e così è stato. 

Sotto la guida del neo capitano Otto Arkan, al suo secondo anno nei Cadetti, la squadra ha centrato la poule promozione, classificandosi terza nella prima fase, dietro alla corazzata Rovato e al Varese. Da ricordare la vittoria decisiva in casa del Chicken, ma anche la vittoria a Dalmine e la sconfitta di misura in casa con Varese. 
Nella poule promozione si è ripetuto il terzo posto, dietro ancora al Rovato, promosso in B, e al Varese. Spiccano le ottime vittorie nelle 2 partite con la Cadetta dei Lyons Piacenza e con Cernusco in casa. 
Quindi possiamo essere molto soddisfatti e consideriamo raggiunti gli obiettivi di squadra. Tra i giocatori tutti meritano un plauso per l'ottima stagione, anche se non sempre si è avuta continuità nelle presenze agli allenamenti. 

L'idea di alzare l'asticella nel percorso di avvicinamento della Cadetta al livello della Prima squadra ha dato i primi frutti, e si è potuto lavorare insieme più che nelle scorse stagioni. Qualche giocatore della Cadetta è passato in Prima Squadra nella seconda fase. 
Il prossimo anno questo progetto continuerà, e di certo ci aspettiamo altri giocatori che dalla Cadetta possano salire in Prima, con gli staff tecnici che lavoreranno ancora più insieme.  

La Società ringrazia Elio e Lillo  per l'ottimo lavoro, il preparatore Mirko Tarenzi, il mitico accompagnatore Massimo Roncalli, ma soprattutto tutti indistintamente i ragazzi che sono scesi in campo. .  

Arrivederci a tutti alla prossima stagione. 

Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153