Diario, martedì 10 luglio

Oggi il racconto inizierà da mezzanotte. Il campione di turno è lui Luca “Pezzolo" Bellotti, che riesce a chiudersi fuori dalla propria camera in topless. L'immagine è oscena e raccapricciante, il rischio di dividere il misero letto con il fido amico Andreani, fa si che l'amico ricorra alla velocità della luce al nostro scassinatore di porte. Basta una vecchia tessera del Blockbuster o del kebab che come Ali Babà ogni porta si apre. Il nostro eroe alla fine dormirà al sicuro nel suo lettino.


Mattinata a lezione d’inglese, poi un seminario con lo psicologo degliOspreys che ci ha spiegato quali sono le qualità per essere un buon giocatore.
Abbiamo anche fatto dei lavori di gruppo per sviluppare la collaborazione tra giocatori.
Pomeriggio: allenamento con i tecnici degli Ospreys. Per un nostro ritardo al campo la squadra è stata ripresa e punita, stiamo imparando anche questo.
Poi ci siamo divisi per gruppi, tre quarti, mischia e mediani. La differenza che abbiamo notato di più è stata la qualità tecnica dei loro allenatori nei commenti ai nostri esercizi. C'erano almeno un allenatore per ogni 5/6 ragazzi, uno di questi è stato il tallonatore del Galles. I tre quarti si sono allenati soprattutto sul gioco al piede, le seconde linee sulla touches, mentre i mediani di mischia sono stati seguiti molto sui passaggi.


Partitella a touch rugby in spiaggia, serata dedicata al cucco! Speriamo che Luca Pezzolo non ripeta l'esperienza della scorsa notte.

A domani
Luca “Pezzolo” Belotti e Alessandro “pigiamino" Vella.

 

 


 

Diario, martedì 10 luglio
Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153