Prova di carattere nel fango per la serie A

Prova di carattere nel fango per la serie A

Sul campo Invernici del Rugby Brescia la Prima è tornata a vincere proprio con gli stessi avversarsi con i quali aveva chiuso positivamente la prima fase del campionato di Serie A a gennaio. Come allora ha avuto la meglio la squadra che ci ha creduto fino in fondo.

Federico Grangetto, head coach commenta: "Fino alla fine non abbiamo mollato e non abbiamo peccato in disciplina". 

Dopo un partenza che vede il Brescia marcare due mete in soli 10 minuti, i ragazzi biancorossi, su un campo in condizioni proibitive dopo la pioggia battente, non abbassano la testa, ma reagiscono. La prima marcatura parte da una maul avanzante che vede Matteo Beretta portare la palla oltre la linea di meta. Il Brescia non ci sta e risponde con altre due mete e a questo punto si "tranquillizza" avendo conquistato anche il bonus. Ed è a questo punto che i biancorossi si alzano e prima dell'intervallo conquistano una meta tecnica ancora da maul avanzante.  "Durante l'intervallo ho spronato tutti a crederci fino in fondo" ci racconta Grangetto e così è stato, anche per Alessandro Russo, diciasettenne al debutto che non si è fatto intimorire.

E' Stefano Betti il primo marcatore dopo la ripresa mentre Luca Gorietti trovando i pali ci porta ad una differenza di meno 1. E' sempre Luca al 28' del secondo tempo, che approfittando di nervosismo e indisciplina dei bianco blu trasorma un calcio piazzato in tre punti e permette il sorpasso del Brescia di due punti.

Il Brescia non ci sta e reagisce con una meta a cinque minuti dallo scadere, ma ancora una volta, dimostrando ancora una volta di crederci fino in fondo, è Lombardi che scrive la "fine" della partita (27-29).

Il prossimo appuntamento è domenica 18 marzo al C.S. Curioni con l'Udine per mantenere l'ondata positiva.

 

 

Bookmark and Share
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153