Under 17 - Domenica 3 febbraio 2008

ASRMilano vs Calvisano 15-24

Per ASR mete di  Pagano e  Morisi-  1trasf. 1c.p. di Ragusi
In Campo : Savini , Grasso[Ferrari L.] , Magenes , Morisi , Gambarini G., Ragusi[Zanotti] , Bestetti , Barana , Ferrari M., Masetti , Pagano , Fogu , Gambarini A., Campi[Guerri] , Nuccio. A.d. Zhou , Garancini , Arkam .

 
Milano – Il campo è brutto , gli ultimi 2 gg di pioggia a fatto del Crespi un acquitrino, lucido , uno strato d'acqua lo ricopre, é in queste condizioni che si gioca ASR-CAL.

La situazione in classifica permetteva, in caso di vittoria all'ASR, di accorciare notevolmente la classifica. La difficilissima partita con il VIADANA, ha fatto prendere coscienza dei propri mezzi, con voglia lavorare le lacune ,e affrontare la partita di ieri nel migliore dei modi.

 C'era voglia ,entusiasmo ,e soprattutto i ragazzi sapevano che avrebbero potuto farcela. Si comincia a giocare il ns calcio d'invio è perfetto per le braccia di un giocatore calvino, che galoppa fino dentro i 22ns,fermato da Savini, da li si è capito subito che non c'era proprio niente da scherzare

 Il gioco è equilibratissimo l'ASR sta sempre sotto col punteggio se pur di poco,e la spinge a rischiare. Una touche nei loro 22 a favore ns ci impegna in un drive di 10 m che Pagano marca sganciandosi proprio un metro prima. Il CAL aveva già fatto 2 mete 1trasformata . Il punteggio si porta sul 12-5 e noi ci crediamo, si rischia, e prendiamo un a meta [17-5] , ora tocca a noi giocare, un c.p. giocato velocemente da Morisi lo fa repentinamente entrare in area meta, in mezzo ai pali, trasformata [17-12]. Pochi minuti dopo un c.p. sotto i pali calciato dentro da Ragusi ci porta sul 17-15. Mancano 20min, nella foga un c.p. sotto i pali viene giocato rapidamente con esito negativo, ora a freddo stiamo a dire:se avesse calciato? Non è stato fatto, il gioco continua, i rischi per noi aumentano, siamo sotto di 2 punti e vogliamo vincere la partita.

Ma invece di farla la meta,la prendiamo,quasi allo scadere di tempo. Non importa la partita è stata bellissima, i ragazzi hanno giocato con un intensità che forse neanche squadre seniores hanno, la nostra soddisfazione {mia e di Elio,e credo della società} è enorme, i progressi fatti in questi mesi sono tanti, la volontà di venire al campo e allenarsi è per tutti prioritaria,e i ragazzi si divertono ,anche perdendo come ieri, la consapevolezza di avere dato il massimo è quello che soddisfa. Paolo Sale

Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153