Under 17, domenica 17 Febbraio 2008

ASR VARESE – ASR MILANO U17 7 – 50             vai alle foto

In campo : Pizzamiglio (Ferrari L.), Savini , Magenes , Morisi , Gambarini G., Ragusi , Bestetti (Grasso), Barana (Quaia), Ferrari M., Masetti , Pagano (Garancini), Fogu (Howell), Gambarini A., Chianese (Campi), Nuccio (Guerri). ALL. Sale-Tascone . A.d. Zhou , Leggio.

Mete di : Magenes [2], Morisi [2], Pizzamiglio , Savini , Gambarini G., Ferrari M.
Ragusi 5 tr.


Varese - Il freddo è il denominatore comune di queste ultime partite,il campo sembra in buone condizioni,ma quella strisciolina sotto le tribune è un po dura,la solita per quel campo. Fa freddo e decidiamo ,insieme a Elio, di fare un riscaldamento lento e lungo le temperature devono salire ,soprattutto per giocatori muscolarmente più dotati e per Pizzamiglio che rientra dopo 3 mesi proprio per un infortunio muscolare. La partita inizia e .. come il solito si comincia a motore freddo, lentezza nelle esecuzioni , e soprattutto lentezza nelle scelte. Il Varese dal canto suo, fa quello che gli riesce meglio ,difende aggressivo sui punti d'incontro e rallenta notevolmente il gioco di chi attacca, imbragata in questo gioco ,come con Viadana, il Milano faceva davvero fatica a mettere in moto i suoi ¾ . C'è voluto quasi un tempo per capire di attaccare in maniera differente, e soprattutto nella forma lavorata ,ormai, da diversi mesi ,attaccare lo spazio ,rapidamente e cercare di evitare i punti d'incontro,riciclando palloni sull'asse. Quando il Milano a capito che cosi facendo avrebbe avuto solo vantaggi a cominciato a macinare gioco ,grossi vantaggi e mete. Un elogio particolare a tutta la linea dei ¾ che hanno segnato una meta per uno ,significa che hanno realmente capito e che cominciano ad essere disciplinati alle consegne. Gli avanti hanno fatto la loro solita partita ,aggressivi, cercano di imporsi nelle fasi di conquista vincendo anche qualche touche avversaria, rispetto agli altri e ,credo lo riconoscano anche loro, Barana e Ferrari M un gradino sopra. In definitiva la maturazione della squadra sta avvenendo,le 2 partite (Viadana e Calvisano) giocate estremamente bene dal Milano, ha dato consapevolezza ai giocatori, dei propi mezzi. Bravi .
Paolo Sale


Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153