La U15 sconfitta in finale ai calci dai 22 stagione 207/08

Under 15, Finale Trofeo delle Alpi , campionato Lombardo- domenica 11 maggio '08 - campo Giuriati

ASR Milano vs Rugby Rovato 17 - 17 (si qualifica il Rovato ai calci finali di trasformazione)       
marcatori
meta Davide Pavan, meta Pietro Mastrangelo; meta Luca Beretta, tr Ale Brolis
giocatori in campo: Michele Bennici, Giacomo Masetti, Davide Pavan,  Alessandro Torti, Stefano Bolletta, , Giovanni Slinn, Chathuka Liyannage, Luca Beretta, Fabio Selicato, , Michele Bortolussi, Alberto Vernazza,  Matteo Franceschi,  Jacopo Rigliaco, Jacopo Viganò, Alessandro Brolis. Entrati nel secondo tempo: Pietro Mastrangelo, Matteo Foti,  Emilio Di Giuli, Andrea Piatti, Andrea Bertazzoni
allenatore: Mauro Corbacella

La U15 pur pareggiando una partita entusiasmante per tenacia, convinzione, determinazione ed anche bel gioco termina qui la sua fantastica corsa per la vittoria del trofeo delle Alpi.
I tre calci di trasformazione dai 22 effettuati al termine dei tempi regolamentari per determinare il passaggio al turno succcessivo vedono i nostri ragazzi soccombere.
Peccato davvero.
Non si può comunque rimproverare nulla alla compagine guidata da Mauro Corbacella che al termine della partita era stremato, deluso e commosso al pari dei ragazzi in campo.
La squadra ha disputato un campionato splendido, terminando al primo posto ed esce dal Trofeo delle Alpi in queste eliminatorie dirette senza aver perso.  

Una crescita costante nel carattere, nel gioco, nel rispetto delle regole e degli avversari, hanno fatto della U15 di quest'anno un bell'esempio di sportività e di bel gioco, di compattezza del gruppo e di amicizia.
Il numeroso pubblico presente al Giuriati (tra i quali anche diversi cugini dell'amatori venuti a sostenere i nostri) ha partecipato con entusiasmo ed ha sofferto (quasi) al pari dei ragazzi per l'esito finale.

La partita è stata intensissima e spettacolare, ben giocata da entrambe le parti e con un thrilling finale con i nostri che recuperano negli ultimi minuti da un parziale di 17 a 5.
Diciassette pari raggiunto a 3 minuti dalla fine con una meta del capitano.  
Poi, il fischio finale ed i calci sbagliati che lasciano un pò di amaro in bocca, ma non vi è nulla da eccepire.
I nostri avversari hanno calciato meglio di noi.

Grazie Mauro, grazie ragazzi, avrete modo di rifarvi. 

 

 

Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153