U20, vince il derby con Grande Milano, 6/2/11

ASR MILANO vs GRANDE MILANO 26 - 7

 

Nella giornata più calda degli ultimi quindici inverni si è giocato il secondo attesissimo derby della stagione: nonostante il punteggio dica diversamente è stata tutto tranne che una partita facile (quale stracittadina d’altronde lo è?). I primi 10 minuti sono di rugby spettacolo: continui cambiamenti di fronte, palloni veloci e puliti dalle ruck, tanto spazio per i tre quarti e di conseguenza due bellissime mete, rispettivamente di Campi e di Zanotti. Poi appagati un po’ dal risultato e sopraffatti dal nostro stesso ritmo, a dir poco insostenibile, iniziamo ad accusare: per 25’ minuti non riusciamo ad uscire dalla nostra metà campo, complici un’ottima pressione avversaria su tutti i punti d’incontro, una serie infinita di calci di punizione contro e un paio di cartellini gialli (My al 18’, Zanotti al 27’). Il tutto si conclude con la meta avversaria realizzata al 35’ minuto. Gli ultimi minuti ci portiamo nella metà campo avversaria, creiamo qualcosa di buono ma l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Nella ripresa  le squadre, ristabilita la parità di uomini sono più equilibrate, noi più disciplinati e il risultato sono 13 minuti di rugby molto combattuto. Al 13’, infatti, Cozzaglio realizza il calcio che tarpa le ali alla Grande; i cambi fanno il resto. Le forze fresche forniscono subito un impatto di notevole favore alla nostra squadra e il gioco sembra essere tornato quello dei primi minuti (anche se la mischia continua nella sua prestazione mediocre): ne bastano, infatti, 7 al nuovo entrato Galli per trovarsi uno contro uno nei ventidue, saltare l’avversario e segnare la sua prima meta della stagione. Un altro calcio da’ poi la totale sicurezza del risultato. Ma gli avversari non sono affatto disposti a subire la quarta meta dando a noi il punto bonus: nonostante i loro sforzi ammirabili la meta arriva allo scadere, ancora su un buon ribaltamento di lato, ancora per mano dell’inaspettato Galli.

Giocatori: Bonacina 7- (63’ Franceschi s.v.); Zanotti  7+; Cerutti 7+; My 6+ ( 54’ Galli 7,5); Cambiaghi 7; Cozzaglio 7; Scaburri 7; Campi 8+; Quercioli 6,5 ( 54’ Beretta 7-); Gavazzoni 7- (75’ Cesana s.v.); Piatti 6,5; Zhou 6,5; Balestrini 8; Stringhini 6,5; Corbetta 6,5 (54’ Nuccio 6,5)

A disposizione: Ferrari, Lissoni 

Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153