Seniores: i Biancorossi perdono di misura a Crema

Serie C, 4° girone domenica 21 febbbraio 2010

Crema vs Biancorossi 10 - 8

Formazione:
Cominetti,Festa,Boles,Scalia (Arduini),Fornasari, Melchiorre,Cianfrone,Sternini(Melilli),Spadoni (Gioia),Borsani, Cavalli(Grazioli),DiBlasio,Oriani(Blieck),Bonanno(Caruso),Meda(Dare)

Meta di Cavalli, c.p. DiBlasio


In una giornata perfetta per giocare a Rugby, sole,10 gradi e un campo morbido e verde, i Biancorossi, contro ogni pronostico, sfoderano una grande prova, rischiando due volte nel finale di aggiudicarsi i 4 punti. Il pre-partita non è dei migliori;al venerdì si contavano solo 16 giocatori disponibili, causa infortuni,rientri a casa e vacanze con le famiglie, e una formazione da inventare con solo 5 uomini di mischia.
Ma come sempre in un modo o nell'altro, al richiamo alle armi, anche coloro che da tempo erano assenti o in non perfette condizioni per giocare, rispondono "Pronti", e cosi arriviamo alla partita in 22,recuperando un Tonga e Vincenzo fermi da 20gg, DaRe e Arduini sempre più presi dal lavoro e meno presenti al campo.
La partita inizia e subito partiamo forte, in mischia chiusa,nonostante 3 uomini leggeri schierati in terza linea e un solo cambio a dispozione, imponiamo la nostra forza senza mai retrocedere e portandoli a a volte portandoli indietro; dopo 5 minuti, grazie a due buchi presi da Frabo e Oriani, mandiamo in meta Cavalli all'ala.
La partita sale di aggresività, con i padroni di casa sicuramenti molto più fisici e dopo 10 minuti trovano la meta del pareggio.Subito dopo sbagliamo un piazzato in mezzo ai pali con Frabo (giornata molto ventosa).Passiamo tutto il primo tempo a difendere la nostra metà campo, fino al 30 esimo quando su un calcio dai nostri 22,giocato con ansia, regaliamo un pallone dìoro alla loro ala,che semina il panico fino ad arrivare a pochi metri dalla meta,ruck palla aperta e meta.
Il secondo tempo inizia e noi entriamo in campo ancora più decisi,giocando sempre nella loro metà campo, grazie anche a degli ottimi calci di spostamento di Frabo.Non riusciamo a segnare, ma conquistiamo 4/5 calci di punizione a favore che però non vanno a segno,compresi gli utlimi due allo scadere.
Una gran bella partita,giocata fino alla fine,senza mai mollare.Anche sta volta la poca lucidità nelle scelte di gioco, non ci ha regalato una gioia in più.

Domenica prossima si gioca al Crespi contro il Seregno.
Associazione Sportiva Dilettantistica Rugby Milano
- Sede legale: via Valvassori Peroni, 74/2 20133 Milano
- Centro Sportivo Prof. G.B. Curioni e Clubhouse: via Circonvallazione Idroscalo, 51 20090 Segrate
02.45497116 - segreteria@asrugbymilano.it
FIR 190402 - CONI 13508 - UISP 13005981 - OPES 8553
P.Iva 10216600154 - Cod. Fisc. 80157570153